S.S. COSMOS 1 - 1 S.S. PENNAROSSA

16 September 2015 - 20:45 at SERRAVALLE B

Dopo il pareggio per 1-1 contro la Libertas in campionato, per i biancorossi di Chiesanuova anche la Coppa Titano inizia con un pareggio, con lo stesso identico punteggio.

Il Pennarossa impatta 1-1 contro la Cosmos in una partita dalle due facce: primo tempo al limite del disastroso per i ragazzi di Manca, secondo tempo, al contrario, di cuore e cattiveria per provare a portare a casa il bottino pieno.

Nel primo tempo parte meglio la squadra di Manca che al 2’ colpisce la traversa con Nicolini, direttamente da calcio di punizione. Poi la Cosmos cresce e tiene dei ritmi forsennati per tutta la prima frazione di gioco che costringono il Penna a giocare di rimessa e rischiare sugli attacchi avversari.

Accade così che, al 19’, la Cosmos passa meritatamente in vantaggio con una bella azione solitaria di Facundo Pino che, partendo palla al piede da metà campo, giunge fino al limite dell’area dove batte Montanari in uscita con un diagonale sul palo opposto.

La risposta del Pennarossa tarda ad arrivare e sono decisivi i due cambi operati a fine primo tempo da Manca: fuori Stradaioli e Nicola Ciacci, dentro Conti e Alessandro Ciacci.

La squadra entra in campo con la volontà di riacciuffare il risultato e, dopo un incredibile incrocio dei pali colpito da Luca Giunchi, trova il pareggio proprio con un nuovo entrato, Alessandro Ciacci, che al 71’ è bravo e lesto a sfruttare la respinta corta di Casalboni su tiro di Nicolini e insaccare da ottima posizione.

Il forcing finale di entrambe le squadre non cambia il risultato e cosi l’arbitro Bianchini fischia la fine della partita con un pareggio che, tutto sommato, accontenta tutti.

 

E’ possibile leggere l’articolo e le pagelle relative alla partita pubblicata da LO SPORTIVO nella PRESS AREA